Suoni dalle praterie mongole. La straordinaria tradizione vocale delle popolazioni delle steppe. 9 ottobre 2018

L’Istituto Confucio dell’Università di Torino celebra il decimo anniversario della fondazione con uno spettacolo unico nel suo genere: martedì 9 ottobre gli artisti della National Orchestra of Inner Mongolia Bureau of National Art Troupes porteranno nella nostra città i canti e le musiche tradizionali della Mongolia interna. Un’occasione unica per avvicinarsi a sonorità suggestive e poco note nel nostro Paese, trasportati dalle note del morin khuur (“liuto” a testa di cavallo), dal ritmo incalzante delle percussioni e dal tipico “canto difonico” delle popolazioni delle steppe.


文化活动视频

Eventi in evidenza